Gli organismi viventi che collaborano al corretto funzionamento del ciclo dell’acquaponica sono 3 pilastri indispensabili per la coltura e sono:

  • GLI ANIMALI ACQUATICI ( acquacoltura): pesci o crostacei. I pesci tramite le feci alimentano i batteri.
  • I BATTERI decompositori, grazie ai quali è possibile il processo di denitrificazione tramite il quale gli scarti organici dei pesci si trasformano in nutrimento per le piante.
  • LE PIANTE (idroponica): si può optare per una vasta varietà di piante, tra cui ortaggi, fiori, piante aromatiche e officinali. Le piante assorbono i rifiuti dei pesci trattati e adattati dai batteri specifici.

Acquaponica e i tre pilastri dell'acquacoltura